Anfibi Invernali: Come Conservarli In Estate

Gli anfibi sono uno degli equipaggiamenti essenziali di un soldato. Durante il periodo estivo gli anfibi invernali non vengono ovviamente indossati ma questo non significa che non debbano essere soggetti a manutenzione per permettere a queste scarpe di essere sempre morbide e pronte ad essere indossate in ogni momento.

La manutenzione è molto importante, specialmente nel periodo estivo, dove le temperature sono estremamente elevate e l’umidità è un serio pericolo per la tenuta delle scarpe.

Ecco quindi alcuni consigli utili per la corretta manutenzione degli anfibi nel periodo estivo, in modo da allungarne la vita e preservare la loro qualità.

Evitate i luoghi caldi o umidi

Il caldo è il peggior nemico dei vostri anfibi. Evitate quindi di conservare gli anfibi (ma in generale qualsiasi tipo di calzatura) in un luogo caldo, umido o che è costantemente esposto alla luce del sole. Il luogo ideale è una cantina o una soffitta fresca, dove la temperatura non salirà mai fino ai picchi estivi, permettendo così alle scarpe di salvare la suola.

La carta

Il periodo di inattività estivo, unito al caldo potrebbe danneggiare gli anfibi, portando la pelle a deformarsi, rovinando irrimediabilmente il tessuto della scarpa. Dopo aver stoccato gli anfibi invernali nel luogo fresco e asciutto è un’ottima idea quella di riempire le scarpe con del cartoncino o con della carta di giornale (pensate alla carta che si trova all’interno delle scarpe appena le acquisti). In questo modo l’eventuale caldo o l’umidità non danneggerà in alcun modo la scarpa, che manterrà la sua forma originale per tutto il periodo estivo o per tutto il periodo di stoccaggio.

Lucido

Conservare gli anfibi in un luogo asciutto e con la carta dentro è solo il 50% del lavoro, per conservare correttamente le scarpe occorre cura e tanto olio di gomito.

Gli anfibi sono realizzati in pelle, ma ovviamente questa pelle non ha le stesse proprietà della pelle “viva”, quindi è necessario lucidare e idratare la pelle delle scarpe con prodotti appositi per mantenere in salute e idratata la pelle. Cercate di passare il lucido e i prodotti che desiderate (non risparmiate su questi prodotti, è molto importante usare dei prodotti di qualità se si desidera che gli anfibi resistano per più tempo) almeno una volta a settimana, e aumentate le dosi se l’estate è particolarmente calda (come questa, ahimè).

ECCO LA GAMMA CENTURION PER LA CORRETTA MANUTENZIONE!

Cercate di distribuire uniformemente il grasso e il lucido, usate un panno di cotone pulito e acqua. Questa operazione richiede tempo e cura per essere realizzata alla perfezione, quindi mettetevi all’opera solo quando avete abbastanza tempo a disposizione.

Esistono diverse scuole di pensiero, alcune persone preferiscono rimuovere lo strato di grasso e lucido steso in precedenza prima di procedere con la manutenzione, mentre altri preferiscono accumulare gli strati di grasso e lucido uno sopra l’altro.

Scegliete lo stile che vi piace di più e seguendo questi semplici consigli i vostri anfibi sopravvivranno all’estate senza nessun problema.

SCOPRITE TUTTA LA COLLEZIONE DEGLI ANFIBI CENTURION. CLICCATE QUI ADESSO! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *